Dubbi e domande frequenti

- Che fine ha fatto La petite Coco?
- Quali servizi offri?
- Sei disponibile per la sola coordinazione del giorno delle nozze?
- Ho già scelto il catering e la location, sei disponibile per un’organizzazione parziale?
- Posso scegliere liberamente con quali fornitori lavorare?
- Posso scegliere il fotografo che preferisco?
- Posso farmi fare il servizio fotografico da mio cugino?
- Puoi indicarmi il nome di qualche bella location in cui organizzare il mio matrimonio?
- La ricerca location è compresa nel prezzo del full service?
- Full service significa che è tutto compreso?
- Puoi organizzare l’ospitalità per gli invitati?
- Puoi aiutarmi con i documenti del matrimonio?
- Puoi prenotare una chiesa per me?
- Mi dai qualche idea per il tema del mio matrimonio?
- Quanto costa averti come wedding planner?
- Ho già scelto il fiorista e comprato l’abito, posso avere uno sconto?

Che fine ha fatto La petite Coco?

Sono sempre io! Ho solo sentito l’esigenza di cambiare immagine e di usare il mio vero nome. Dopo cinque anni come wedding planner sono maturata e cresciuta molto come professionista e come persona, quindi l’immagine del mio brand precedente non mi rispecchiava più. Ma La petite Coco è stata una parte molto importante di me e della mia vita, ci tengo a non rinnegarla e tenere sempre un pezzo di lei qui con me.

Quali servizi offri?

Mi occupo solo di full service, questo significa che mi occupo dell’organizzazione del matrimonio fin dall’inizio, dalla ricerca dei fornitori fino alla coordinazione del giorno dell’evento.

Sei disponibile per la sola coordinazione del giorno delle nozze?

No, mi dispiace. Preferisco seguire anche tutta la fase organizzativa per scegliere i fornitori migliori e poter essere sicura del risultato.

Ho già scelto il catering e la location, sei disponibile per un’organizzazione parziale?

Sarò felice di collaborare con il catering prescelto e di effettuare un sopralluogo nella location che preferite, ma questo non implica una riduzione del mio impegno e del monte ore dedicato ad organizzare il vostro evento. Anzi, fornitori come catering e location sono importantissimi e sono quelli con cui devo collaborare maggiormente. Per questo motivo non considero la scelta di alcuni fornitori come motivo per diminuire il prezzo del mio servizio.

Posso scegliere liberamente con quali fornitori lavorare?

Sarò felice di collaborare con i vostri fornitori di fiducia, a patto che siano persone di comprovata professionalità ed esperienza. Nel caso il mio parere professionale sia distante dalle vostre proposte, sarà mia responsabilità comunicarvi il mio pensiero per decidere insieme come procedere. Nel caso le scelte personali degli sposi rischino di mettere a repentaglio la buona riuscita dell’evento, sarà loro richiesto di firmare un documento in cui si esonera il wedding planner e il resto del team da ogni responsabilità.

Posso scegliere il fotografo che preferisco?

Certamente, è importante sentirsi a proprio agio di fronte a chi si occuperà di documentare un giorno così importante! Tuttavia, nel caso in cui lo stile del fotografo scelto dagli sposi sia molto distante da quello che desidero per il mio portfolio, sarà mia cura contattare un fotografo di fiducia che si occuperà di documentare backstage e allestimenti, nel pieno rispetto del lavoro altrui.

Posso farmi fare il servizio fotografico da mio cugino?

Se il cugino è un fotografo professionista, certamente. Nel caso sia un amatore preferisco di no. Per esperienza so che i risultati non rispecchiano le aspettative e i rapporto con gli sposi non è professionale.

Puoi indicarmi il nome di qualche bella location in cui organizzare il mio matrimonio?

La ricerca location è un servizio che riservo per i miei clienti. Se avrò il piacere di organizzare il tuo matrimonio, sarò felice di organizzare una ricerca mirata sulle tue esigenze.

La ricerca location è compresa nel prezzo del full service?

No, può succedere che le coppie inizino a lavorare con me una volta che la location è già stata scelta. Segnalo in preventivo un extra per chi avesse bisogno di supporto per questo aspetto dell’organizzazione, calcolato in base alla zona in cui la ricerca dovrà essere effettuata e al periodo richiesto per l’evento.

Full service significa che è tutto compreso?

Non esattamente. Il full service si riferisce a tutto quello che concerne la mera organizzazione dell’evento, per il quale saranno profusi tutti gli sforzi necessari. Eventi collaterali come cene di benvenuto per gli ospiti, brunch del giorno dopo, visite di gruppo a cantine o luoghi di interesse saranno quotati a parte.

Puoi organizzare l’ospitalità per gli invitati?

Purtroppo non sono un’agenzia viaggi e non posso legalmente occuparmi della prenotazione di stanze. Posso supportarvi nella scelta dell’hotel in cui ospitare la famiglia più stretta e del luogo migliore per la preparazione e la prima notte degli sposi. Per quanto riguarda gli invitati, posso senz’altro occuparmi di organizzare di gestire i transfer dall’hotel alla location e viceversa.

Puoi aiutarmi con i documenti del matrimonio?

Se ti sposi civilmente, certamente. Posso aiutarti nella gestione della burocrazia presentando e ritirando documenti, mantenendo i contatti con l’ufficiale di stato e procurando gli interpreti quando necessario.

Diverso il discorso per i documenti religiosi, per il quale posso intervenire solo se il parroco lo gradisce.

Puoi prenotare una chiesa per me?

Le chiese non sono location da affittare, quindi è bene che prima di tutto chiediate al parroco di essere accolti nella sua parrocchia. Una volta preso contatto con lui e ottenuto il permesso, posso svolgere alcune commissioni per voi, sempre previo permesso del sacerdote.

Mi dai qualche idea per il tema del mio matrimonio?

Le mie idee sono riservate ai miei sposi. Se non desideri avere un wedding planner, sul mio blog puoi trovare più di 250 articoli gratuiti in cui cercare ispirazione.

Quanto costa averti come wedding planner?

Il costo del mio full service parte da 3.500 euro, eventuali extra o rimborsi spese andranno quotati in fase di preventivo e valutati in base a complessità logistiche e periodo dell’anno in cui si terrà l’evento. Fino a fine 2018 non aggiungerò Iva.

Ho già scelto il fiorista e comprato l’abito, posso avere uno sconto?

L’unico modo per avere uno sconto è saldare l’importo in un’unica soluzione. La scelta di alcuni fornitori non implica una riduzione del mio impegno e del monte ore dedicato ad organizzare il vostro evento. Per questo motivo non lo considero un motivo per diminuire il prezzo del mio servizio.

Non perderti gli aggiornamenti!

Iscriviti subito alla newsletter!


Sono Valeria Ferrari, wedding planner, e sono qui per organizzare il tuo grande giorno. Leggi di più...

I MIEI POST PIÙ LETTI
Vai alla raccolta

IN REGALO PER TE
Il mio eBook gratuito
Mi sposo, e adesso?
IL MIO CORSO IN AULA
Wedpreneur Weekend

per i professionisti
del mondo wedding

TROVA NEL BLOG