Dress code per il matrimonio: gli invitati

Giovedì 27 giugno 2013
il dress code per gli invitati al matrimonio - no infradito
 
Si sta sempre più diffondendo una cultura del matrimonio che sta portando un numero sempre maggiore di coppie ad organizzare nozze ricche di dettagli e personalità. Purtroppo, sembra stentare a decollare una “cultura dell'invitato di nozze”, la quale permetterebbe agli ospiti di partecipare ad un matrimonio consci dell'importanza di quanto andrà ad accadere dall'arrivo della sposa in avanti. Una delle prime domande che di solito ci si pone quando si è invitati ad un matrimonio è “cosa mi metto?”.
 
Purtroppo la risposta a questa domanda risulta molto spesso sbagliata. Un matrimonio è un'occasione importante, il cui livello di formalità è indicato già a partire dalle partecipazioni che gli sposi consegneranno con due o tre mesi di anticipo. Nelle situazioni estremamente formali le indicazioni sul dress code sono gentilmente ma palesemente indicate all'interno dalla busta, indicazioni alle quali sarete chiamati ad attenervi. Se così non fosse, ci sono altri dettagli che vi possono dare indicazioni in merito agli acquisti da fare in materia di abiti. La carta più o meno pregiata, la calligrafia più o meno elegante, i colori più o meno vivaci, vi faranno capire cosa gli sposi si attendono da voi.
 
E' importante però capire che nemmeno il più informale degli inviti vi consentirà di arrivare alla location indossando jeans o infradito: l'informalità consisterà nel non avere 20 posate a testa durante il banchetto e nessun cameriere posizionato dietro di voi per versarvi l'acqua, non certo nello scambiare la festa di nozze con la “sagra della salsiccia”. Chiariamo subito cosa non fare, in modo da eliminare qualsiasi dubbio.
 
Un matrimonio non è:
  • una festa di laurea,
  • una festa di compleanno,
  • una riunione di lavoro,
  • una rimpatriata tra amici,
  • una serata in discoteca,
  • una serata all'opera.
 
Di conseguenza andranno evitati:
  • abiti bianchi,
  • abiti neri,
  • jeans,
  • infradito,
  • scarpe da ginnastica,
  • abiti di pelle con borchie,
  • tailleaur,
  • abiti da sera,
  • smoking,
  • leggings,
  • minigonne,
  • stivali,
  • maxi borse,
  • trasparenze e scolli eccessivi,
  • quintali di oro e gioielli a braccia, collo, mani e orecchie.

abiti per la perfetta invitata a nozze

 
Cosa invece è ammesso e gradito? Per gli uomini un classico completo giacca e pantalone, anche spezzato andrà bene se il matrimonio non è formale. Almeno durante la cerimonia sopportate la cravatta.
 
Per le donne è bene che la scelta cada su un abito, un po' per comodità e un po' perché renderà più femminili ragazze e signore di ogni forma e di ogni età. Il colore dipende dall'orario della cerimonia: più tenui se si terrà al mattino, più accesi man mano che l'orario scorre verso sera. Se la cerimonia si svolgerà in chiesa, coprite le spalle con una stola.
 
Se volete indossare il cappello potete farlo solo se la cerimonia è prevista al mattino, e comunque è meglio informarsi sul fatto che lo indossino anche le madri degli sposi. Se non volete un abito o una gonna, accompagnate i pantaloni a sigaretta con un top molto importante per forma e tessuto. I pantaloni a palazzo sono riservati alle alte e magre, mi spiace :-) Limitate l'utilizzo di ori e gioielli. La borsa dovrà essere piccola e non necessariamente dello stesso colore del vestito, anzi, è uno degli accessori con cui è meglio staccare un po' a livello cromatico. 
 
borse per matrimonio
 
Scarpe? Meglio un tacco, ma se proprio non potete farcela optate per un sandalo basso, che abbia però un cinturino alla caviglia (no no no e no alle ciabatte!). I capelli strutturati e decorati sono riservati alla sposa, voi limitatevi ad una piega o ad un raccolto discreto. 
 
La cosa più importante da ricordare è che il vostro outfit andrà bilanciato: colore dell'abito sgargiante o modello importante si accompagneranno a degli accessori discreti e sobri; un abito dalla linea semplice e dal colore tenue potrà essere impreziosito da accessori più ricercati. Basta non esagerare!
 
scarpe per matrimonio

Non perderti gli aggiornamenti!

Iscriviti subito alla newsletter!

Aspetta! C'è dell'altro!

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!

Images Credits: sunvalleymag.com, hellomagazine.com

Sono Valeria Ferrari, wedding planner, e sono qui per organizzare il vostro grande giorno. Leggi di più...

I MIEI POST PIÙ LETTI
Vai alla raccolta

IN REGALO PER VOI
Il mio eBook gratuito
Mi sposo, e adesso?
IL MIO CORSO IN AULA
Wedpreneur Weekend

per i professionisti
del mondo wedding

BRIDAL STARTER KIT
TROVA NEL BLOG