Cose che ho fatto questo mese – volume 2

Martedì 20 febbraio 2018

shooting per sito nuovo, che imbarazzo

Se segui il mio blog, sai che oltre a pubblicare ispirazioni e le immagini dei miei matrimoni, a volte ti porto dietro le quinte del mio bellissimo lavoro. Non sempre facile, non sempre scorrevole come vorrei, ma sempre bellissimo. Ti racconto un po' di vita da wedding planner, la mia per lo meno (come avevo fatto qui).

Ho mangiato tantissimo – Accompagnare i miei sposi alle prove menù è uno di quei “lavori difficili che qualcuno dovrà pur fare”. Ci vado perché me lo chiedono, perché al fornitore fa piacere che ci sia anche io, perché iniziamo ad impostare la timeline del ricevimento ed è l'occasione giusta per scegliere la mise en place. Il problema è che al testing non ci si limita a provare il menù che sarà servito il giorno delle nozze, visto che l'obiettivo è scegliere si abbonda: antipasti a non fiinire, due risotti, due paste ripiene diverse, quattro secondi, quattro contorni, sette vini, un'infinità di dolci. Anzi, una delle degustazioni a cui ho partecipato era di soli dolci, non ti dico. La settimana scorsa ho implorato il responsabile del catering di servirmi solo un primo e un secondo piatto, è stata dura resistere alla tentazione ma sono stata forte!

Ho cambiato un catering – Non ti posso spiegare i dettagli, ma quattro giorni prima dell'arrivo dei miei sposi irlandesi in Italia ho dovuto cambiare catering. E' stata una situazione assurda ma l'unico modo che avevo di uscirne era farlo in fretta. Per fortuna in questi anni ho sviluppato una solida rete di collaborazioni e con un paio di telefonate ho organizzato tutto con il nuovo fornitore, ti giuro che ero in coda in cassa al supermercato mentre mandavo un messaggio vocale alla sposa per spiegarle cosa era successo nell'ultima folle ora. E' andato tutto bene una volta che gli sposi sono arrivati in Italia, loro e il nuovo fornitore si sono piaciuti (pericolo scampato!).

shooting burano - mise en place farfalle

Ho fatto la modella – Che faticaccia! Da qualche mese ho iniziato un rebranding che si concluderà, ormai manca poco, con la pubblicazione del mio nuovo sito. Un nuovo sito richiede nuove immagini, quindi ecco che mi sono dovuta mettere davanti alla macchina fotografica, cosa che non so per niente fare! Dietro all'obiettivo c'era Valentina di Halo Wedding, che ha dimostrato una pazienza infinita. Abbiamo scattato nel mio ufficio per l'intera giornata, per poi uscire proprio quando faceva più freddo. Sai, la luce... Ti lascio qualche anteprima!

Ho preso possesso del nuovo ufficio – Finalmente ho iniziato a frequentare più assiduamente il mio nuovo ufficio, il fatto che dopo mesi e mesi di attesa sia stato posato il pavimento ha contribuito a questo evento. Piano piano ho anche iniziato ad arredarlo, ma il fato (Amazon) mi rema contro, facendomi arrivare  sbagllata la sedia (perfetta) che avevo acquistato e boicottando resi e rimborsi. Ma ne uscirò, a costo di presentarmi a casa di Jeff Bezos.

Ho quasi scelto – La location per la prossima edizione di Wedpreneur weekend. Dopo aver valutato tante possibilità, sono quasi certa che la città che ospiterà il mio corso sarà Verona. Meno centrale di Milano certo, ma facilmente raggiungibile con A4, Frecce e, soprattutto, Italo. Inoltre, questa scelta consente di non aumentare i costi e conseguentemente le quote di partecipazione, cosa a cui tengo.

wedding planner in esterna - valeria ferrari

Ho scritto – Sempre a proposito del sito nuovo, ho trascorso diverse ore a battere sui tasti del mio computer per scrivere i nuovo testi. Che fatica! Sono passati anni da quando l'avevo fatto l'ultima volta, raccontarmi ora, trovare le parole giuste per descrivere il viaggio che mi ha portato fino a qui non è stato semplice. L'about page è stata la parte più ostica. Tutti pensiamo di conoscerci, ma prova a prendere carta e penna e a raccontare di te a qualcuno che non ti ha mai vista prima. E' stato un bell'esercizio di autoanalisi, spero che anche il risultato si efficace.

Un'altra cosa che ho scritto, tempo fa ormai, è “Mi sposo! E adesso?, il mio eBook gratuito che, ad oggi, ha aiutato 3.148 persone a sposarsi senza ansie. Per averlo ti basta iscriverti alla newsletter, clicca qui.

E tu, cos'hai fatto in questo ultimo mese di preparativi? Raccontamelo nei commenti qui sotto.

Non perderti gli aggiornamenti!

Iscriviti subito alla newsletter!

Aspetta! C'è dell'altro!

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!

Grazie per i vostri commenti:

adriana

tutto perfetto!


Valeria Ferrari

Ciao Francesca! Grazie mille! Ancora qualche giorno e potrò decidere la data del prossimo corso, se sei iscritta alla lista d'attesa ti avvertirò subito via mail!


francesca Lomuto

Buongiorno Valeria....ogni martedì leggo con piacere i tuoi messaggi ed è veramente un piacere.... Complimenti e spero di poter essere ad 1 dei tuoi corsi al più presto!!!! Buon lavoro.


Images Credits: Halo wedding

Sono Valeria Ferrari, wedding planner, e sono qui per organizzare il vostro grande giorno. Leggi di più...

I MIEI POST PIÙ LETTI
Vai alla raccolta

IN REGALO PER VOI
Il mio eBook gratuito
Mi sposo, e adesso?
IL MIO CORSO IN AULA
Wedpreneur Weekend

per i professionisti
del mondo wedding

BRIDAL STARTER KIT
TROVA NEL BLOG