Trucco sposa: quali colori usare?

Giovedì 24 ottobre 2013
trucco sposa - occhi
 
Questa volta proviamo ad andare sul pratico! Nella prima parte di questo post ci siamo già chiesti: come scegliere il make up migliore? Non è facile delineare delle regole universali, però proverò a darvi qualche consiglio che vi può aiutare per scegliere le tonalità giuste ogni giorno, non solo in quello tanto atteso del matrimonio.
 
  • Se vogliamo far risaltare gli occhi azzurri o blu, il colore migliore è l'arancio, perchè blu e arancio sono colori complementari (accostati si esaltano a vicenda, mentre sovrapposti si annullano: ad esempio un correttore aranciato copre bene le occhiaie blu!). L'arancio  sarà quindi il colore intermedio da abbinare, oltre che al blu, ai marroni caldi come il bronzo, l'oro ed il rame. Un trucco di questo tipo non deve però fare "a pugni" col resto del tema colore del matrimonio, quindi bisogna tenere conto anche di questi fattori.
 
  • Per far risaltare gli occhi verdi, invece, vanno bene tutti i colori che contengono del rosso, quindi via libera al ruggine, al viola, al bordeax, al lilla ed al melanzana.
 
  • Per gli occhi marroni sarebbe meglio evitare i colori troppo naturali e puntare su qualcosa di colorato (sempre in linea con il resto del tema) e, se si vuole un trucco naturale, ho notato che i toni del grigio e del tortora invecchiano meno rispetto ai marroni. Qualcosa di rosa, poi, serve a dare luminosità e togliere l'eventuale grigiore.
 
  • Per chi avesse la fortuna di avere occhi viola come Liz Taylor, l'ideale è truccarli di oro, per valorizzarli al massimo; allo stesso modo chi ha occhi color nocciola dorato sta benissimo con ombretti viola (sempre per la teoria dei colori complementari, in questo caso viola e giallo).
 
Queste sono regole generali, che spesso vengono confermate dall'eccezione! Io ad esempio sugli occhi azzurri o grigi uso molto spesso i toni dell'argento, sfumandoli con bianco, avorio, grigio e nero, soprattutto se nel vestito ci sono dettagli come swaroski e luccichii vari, oppure se la sposa non ama i toni dell'arancio.
 
Quindi su chi si usano i "classici" colori del trucco sposa : avorio, bianco, beige e marrone nelle varie tonalità? Diciamo che sono colori che stanno bene a tutte perchè ricalcano i colori che già per natura abbiamo sul viso. Sono l'ideale per un trucco dall'effetto acqua e sapone, per chi non è abituato a truccarsi e non vuole vedere "colori" sugli occhi.
 
Un discorso a parte va poi fatto per la moda: sicuramente un addetto ai lavori viene influenzato da quella che è la tendenza moda del momento, quindi ci saranno colori più adatti per la primavera (i toni del lilla e del rosa, i verdi pastello, il glicine), colori più adatti all'estate (l'oro ed il bronzo, l'arancio), colori tipici autunnali (il rame ed il verde muschio, il color ruggine ed il melanzana)e colori freddi adatti all'inverno (ghiaccio, argento, antracite). Personalmente preferisco scegliere ciò che più sta bene piuttosto che ciò che è più di moda, perchè nel trucco, così come nell'abbigliamento, non sempre la cosa più glamour sta bene a tutte, anzi, credo sia più vero il contrario.
 
Non è possibile non essere influenzati da ciò che ci comunicano riviste e pubblicità ed anch'io non posso fare a meno di ricevere certi input, ma cerco di metterli in secondo piano rispetto ai colori ed alle tecniche correttive e fotografiche che conosco, anche perchè in questo caso trucco spose vere e non modelle che devono sfilare su una passerella. Nel caso delle sfilate di moda, infatti, si truccano tutte le mannequin con lo stesso stile e colori, indipendentemente da come è ognuna di loro, dai loro colori e dai loro lineamenti, si tende infatti ad uniformarle per renderle quasi astratte, come dei manichini, e dare più importanza all'abito. Nel giorno del vostro matrimonio, però, voi non siete manichini, e la cosa più importante non è l'abito, ma siete voi! Quindi io vi truccherò per esaltare al massimo la vostra bellezza, e nessuna avrà un trucco uguale alla sposa della settimana prima.
 
trucco sposa - labbra
 
Finora vi ho parlato del trucco degli occhi, che sono la parte più importante per una sposa, ma altrettanto importante è la base, cioè la pelle del viso, che deve risultare perfetta senza sembrare coperta. Se non ci sono grosse imperfezioni, l'ideale è avere una base molto leggera che faccia trasparire la luminosità della pelle e le eventuali lentiggini, se invece ci sono macchie, angiomi  o brufoli vanno assolutamente coperti. Che la base sia leggera o coprente, l'importante è che sia opaca (non lucida!) e che lo rimanga per diverse ore.
 
Per quanto riguarda le labbra e le guance, si sceglie il colore in base al trucco degli occhi: se abbiamo scelto colori caldi per gli ombretti e la matita occhi, anche il fard ed il rossetto saranno sugli stessi toni, quindi labbra color salmone, terra, rame, beige dorati, biscotto, marroni tenui. Se invece gli occhi sono truccati con colori freddi, anche le labbra li seguiranno: rosa in tutte le gradazioni, dal nude al fuxia, lucidalabbra perlacei, rossi freddi e ciliegia. Solitamente si sceglie se dare più importanza agli occhi o alla bocca quindi se si fa un trucco "deciso" ed importante sugli occhi si cercano di evitare i rossetti rossi, fuxia o bordeaux, mentre se il trucco occhi è leggero si può osare un colore più vivace per le labbra.
 
Quando farete la vostra prima prova trucco tenete presente che la foto "mangia" il trucco, cioè nelle fotografie il trucco si noterà molto meno rispetto a quello che voi vedete nello specchio, quindi non spaventatevi se al primo impatto vi sembra di essere troppo truccate, provate a farvi fare qualche foto per vedere la differenza. Ribadisco che è importantissimo rivolgersi ad un truccatore professionista, ma se proprio volete fare da sole, fate comunque delle prove prima (correlate da foto) e non usate colori perlati perchè nelle foto con il flash "sparano". E mi raccomando: tutto a prova d'acqua!
 
Se invece vorrete mettervi nelle mie mani, sarò felice di esaudire i vostri desideri! Potete visionare alcuni dei miei lavori sul mio sito www.truccodifiamma.it
 
 
A presto, Fiamma 
 
 
Fiamma Frongillo - make up artist professionista, trucco sposaFiamma Frongillo è truccatrice professionista dal 1993. Oltre ad essere stata docente in alcune scuole del settore, ha collaborato con note case di moda come Chanel, Bulgari e Lancaster. Ha assistito diversi fotografi truccando spose e modelle per TV, pubblicità e sfilate. Oltre a rendere bellissime tutte le sue spose, Fiamma è disponibile con i suoi servizi a domicilio per lezioni di trucco, trucco permanente e trucco fotografico. www.truccodifiamma.it

Non perderti gli aggiornamenti!

Iscriviti subito alla newsletter!

Aspetta! C'è dell'altro!

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!

Images Credits: Fotolia

Sono Valeria Ferrari, wedding planner, e sono qui per organizzare il vostro grande giorno. Leggi di più...

I MIEI POST PIÙ LETTI
Vai alla raccolta

IN REGALO PER VOI
Il mio eBook gratuito
Mi sposo, e adesso?
IL MIO CORSO IN AULA
Wedpreneur Weekend

per i professionisti
del mondo wedding

BRIDAL STARTER KIT
TROVA NEL BLOG