Come scrivere gli inviti per il tuo matrimonio: prepara il wording perfetto

Martedì 13 ottobre 2020

gli inviti di A+E by Letterink - valeria ferrari weddings

Oggi parliamo di inviti, partecipazioni, stationery: tutto quello che va stampato, solitamente su carta, per il tuo matrimonio.

Se segui il mio blog da un po' di tempo sicuramente saprai quanto consideri importante l'aspetto grafico di un evento. E ho i miei motivi!

La parte cartacea del matrimonio è l'aspetto che più si presta a personalizzazione e, se azzecchi quello, hai messo al sicuro il 50% del design.

Di come invitare te ne parlo nel dettaglio in “Mi sposo! E adesso?”, il mini-corso gratuito che ti regalo appena ti iscrivi alla mia newsletter.

la stationery di L+M by Mondo Bombo - Valeria Ferrari weddings

matrimonio invernale by valeria ferrari weddings

Una cosa importante che devi considerare per i tuoi inviti e per tutta la tua suite grafica è il wording, ossia i testi, le parole e il tono che usi.

Gli inviti sono definiti spesso il biglietto da visita del matrimonio perché sono il primo contatto tra l'ospite e l'evento. L'invito anticipa la palette e il mood del tuo matrimonio, per questo è importante la scelta del tipo di carta, del tipo di font e, ovviamente, dello stile.

Ma devi fare attenzione a come usi le parole, un invito in prima persona (Ti invitiamo) o in terza (Marco e Valeria ti invitano) hanno due sapori diversi e un livello di formalità differente. Pensa a come vuoi che sia il tuo matrimonio: informale? Elegante? Rilassato ma chich? Amichevole? Impostato? Ecco, anche le parole che usi devono essere allo stesso modo. 

Se temi che un linguaggio amichevole sia interpretato come un invito ad una festa più informale di quello che intendi tu, allora abbi cura di avere una carta di qualità e un font elegante, per esempio.

statioery di N+J by Letterink - valeria ferrari weddings

matrimonio finestra sul fiume by valeria ferrari weddings

Marco e Valeria hanno il piacere di invitarvi al loro matrimonio” cosa ti trasmette? Chieditelo per ogni formula che ti viene in mente e scrivi tutto l'invito nero su bianco.

E' importante che tu lo scriva perché se consegni al grafico il testo che poi dovrà essere impaginato potrà fin da subito trovare il modo migliore per proporti una grafica armoniosa ed equilibrata (a volte si vedono blocchi di testo distribuiti così a caso sul foglio che fanno male agli occhi, anche chi non è esperto ne percepisce il disordine e noi non vogliamo dare questa sensazione a chi riceve il nostro invito, vero?).

Quindi il wording è un altro di quei dettagli che dettagli non sono, hai già pensato al tuo? Raccontamelo nei commenti qui sotto!

stationery by Lettera Ventidue - valeria ferrari weddings

idee matrimonio stiloso - valeria ferrari weddings

PS: tutti i matrimoni che vedi nelle foto sono miei e la grafica è stato un dettaglio importante in ognuno di loro ;-)

Non perderti gli aggiornamenti!

Iscriviti subito alla newsletter!

Aspetta! C'è dell'altro!

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!

Images Credits: Francesca Reali Halo Wedding Valerio di Domenica

Sono Valeria Ferrari, wedding planner, e sono qui per organizzare il vostro grande giorno. Leggi di più...

I MIEI POST PIÙ LETTI
Vai alla raccolta

IN REGALO PER VOI
Il mio eBook gratuito
Mi sposo, e adesso?
IL MIO CORSO IN AULA
Wedpreneur Weekend

per i professionisti
del mondo wedding

BRIDAL STARTER KIT
TROVA NEL BLOG